Discussione:
[OT] Qualcuno usa modem/router 4G?
Aggiungi Risposta
Aladino
2020-06-26 12:08:39 UTC
Rispondi
Permalink
Se sì, mi piacerebbe avere un parere se è possibile fare a meno della
linea fissa. Anche in privato, il mio indirizzo è facilmente
correggibile con le indicazioni in firma.
--
Per rispondere, togliere -NOSPAM- dall'indirizzo.
edi'®
2020-06-26 12:33:53 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Aladino
Se sì, mi piacerebbe avere un parere se è possibile fare a meno della
linea fissa. Anche in privato, il mio indirizzo è facilmente
correggibile con le indicazioni in firma.
Quando ho cambiato casa sono stato per sei mesi senza linea fissa e mi
connettevo a Internet via router del telefonino.
La velocità era intorno ai 25Mb, più che sufficiente per vedere senza
problemi film in streaming, e i 50 GB/mese di Iliad mi sono sempre bastati.
Certo che se passi le giornate a scaricare torrent o a vedere film in
HD, allora puoi sforare in fretta la quantità di dati mensili.

E.D.
Aladino
2020-06-26 13:06:37 UTC
Rispondi
Permalink
Post by edi'®
Certo che se passi le giornate a scaricare torrent o a vedere film in
HD, allora puoi sforare in fretta la quantità di dati mensili.
Immagino. Ma non è questo il mio utilizzo. Se mai qualche corso online,
ma abitando a 10 minuti dallo studio, se serve li faccio da casa. E
anche eventuali download corposi. Il probelma è che vorrei mantenere la
connessione attiva, in modo da poter accedere da remoto alla lan dello
studio.
--
Per contattarmi, togliere -NOSPAM- dall'indirizzo.
To contact me, remove -NOSPAM- from address.
edi'®
2020-06-26 14:17:52 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Aladino
ma abitando a 10 minuti dallo studio, se serve li faccio da casa. E
anche eventuali download corposi. Il probelma è che vorrei mantenere la
connessione attiva, in modo da poter accedere da remoto alla lan dello
studio.
Allora con pochi euro al mese e un router (o telefonino) 4G non dovresti
avere problemi. Mi è capitato di lasciare acceso il telefono a mo' di
router per tutta la notte e la connessione la mattina era ancora presente.

E.D.
Geremia (Catrano)
1970-01-01 00:00:00 UTC
Rispondi
Permalink
Il 26/06/2020 15:06, Aladino ha scritto:> ma abitando a 10 minuti dallo studio, se serve li faccio da casa. E> anche eventuali download corposi. Il probelma è che vorrei mantenere la> connessione attiva, in modo da poter accedere da remoto alla lan dello> studio.Allora con pochi euro al mese e un router (o telefonino) 4G non dovresti avere problemi. Mi è capitato di lasciare acceso il telefono a mo' di router per tutta la notte e la connessione la mattina era ancora presente.E.D.
Che volpe...
--
Lillo(z) Geremiaw (Catrano) Catramen


----Android NewsGroup Reader----
https://piaohong.s3-us-west-2.amazonaws.com/usenet/index.html
Joe
2020-06-27 08:02:22 UTC
Rispondi
Permalink
Post by edi'®
Post by Aladino
ma abitando a 10 minuti dallo studio, se serve li faccio da casa. E
anche eventuali download corposi. Il probelma è che vorrei mantenere la
connessione attiva, in modo da poter accedere da remoto alla lan dello
studio.
Allora con pochi euro al mese e un router (o telefonino) 4G non dovresti
avere problemi. Mi è capitato di lasciare acceso il telefono a mo' di
router per tutta la notte e la connessione la mattina era ancora presente.
E.D.
uso anche io lo stesso sistema...
tolto linea fissa e adsl circa un anno fa...quindi costi fissi
elevati...navigo con il router dello smartphone...
ho un contratto 30MBS con 50 GB mese...vedo film in Tv e con il PC mi
collego in rete... mai nessun problema...
J
Aladino
2020-06-27 20:11:47 UTC
Rispondi
Permalink
Post by edi'®
Allora con pochi euro al mese e un router (o telefonino) 4G non dovresti
avere problemi.
Da altre parti mi dicono che non è così facile, perché gli operatori
mobili non forniscono IP pubblici, e pertanto diventa più complicato
acccedere alla LAN dall'esterno. Devo vedere se e come riesco ad
aggirare questo ostacolo. Diciamo che l'idea di base è implementare un
server VPN a casa (dove ho e intendo mantenere la fibra) e far collegare
l'ufficio come client. A questo punto dovrei riuscire a collegarmi anche
da altre parti passando per il server VPN.
--
Per rispondere, togliere -NOSPAM- dall'indirizzo.
Allen
2020-06-27 23:13:08 UTC
Rispondi
Permalink
Da altre parti mi dicono che non è così facile, perchè gli operatori
mobili non forniscono IP pubblici,
E chi lo dice? Nomi e cognomi.
--
eth: 0x28e63f48df95055b1bf3d39fbcadc5ca02a4df94
ethc: 0x463459c9f6f290e41f3d05f531ce8dd02bbfdb09
btg: GMsqhbpvLJENPcWpAmi4bWFjsbv2Q1tQWg
btc: 1PAGQLP16taUKkyE1LsXZMrzTuYyqvJURc
Aladino
2020-06-29 06:46:41 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Allen
E chi lo dice? Nomi e cognomi.
Non mi sembra il caso di mettere alla gogna qualcuno se su un newsgroup
fornisce delle informazioni non del tutto corrette, ma immagino comunque
derivate dalla propria esperienza, che può essere incompleta.
Per la precisione, in un'altro newsgroup una delle risposte è stata:

"Dipende. Tieni conto che quasi tutti gli operatori mobile fanno NAT,
alla maniera di Fastweb per intenderci. In altre parole, o scegli
l'operatore in base a questo dettaglio (l'unico che io sappia che da IP
pubblico è Tim), o devi impostare una VPN remota".

Secondo te, non è così?

Tieni presente che comunque a me interessa, oltra a dare un taglio alle
chiamate dei callcenter, ridurre i costi per le telcomunicazioni,
pertanto il passaggio da fibra a 4G lo considero solo se mi permette di
usare una connssione che costa meno di 10euro al mese (in quanto per la
differenza metto nel conto il costo di chiusura del contratto wind,
l'acquisto di qualche nuovo dispositivo, e sopratutto qualche disagio in
più nell'utilizzo). In pratica se per far funzionare il tutto il costo
si avvicina (o peggio, supera) quello della fibra, tengo la fibra,
attivo l'opzione "In Vista" e prendo un FritzBox che mi filtri le
chiamate.
--
Per rispondere, togliere -NOSPAM- dall'indirizzo.
edi'®
2020-06-29 08:10:08 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Aladino
pertanto il passaggio da fibra a 4G lo considero solo se mi permette di
usare una connssione che costa meno di 10euro al mese
Scusa, ma ce l'hai uno smartphone?
Usalo come router, fa' le tue prove, dopo di che - se tutto funziona e
sei soddisfatto - installerai in ufficio un router e una sim dedicati a ciò.

E.D.
Aladino
2020-06-29 08:42:41 UTC
Rispondi
Permalink
Post by edi'®
Scusa, ma ce l'hai uno smartphone?
Usalo come router, fa' le tue prove
Sì, è una possibilità che in parte sto già usando. Ma ci vuole tempo, e
nel frattempo, raccolgo informazioni e opinioni.
Comunque sto facendo progressi, in quanto sono riuscito ad abilitare il
server VPN sul NAS QNAP che tengo a casa. Adesso dallo studio mi riesco
a collegare come client da un computer... adesso devo testare la
connessione via smartphone e poi trasferire la configurazione al
firewall pfSense in modo che tenga sul la VPN anche se i computer sono
in stop. Ma a sto punto sono fiducioso...
--
Per contattarmi, togliere -NOSPAM- dall'indirizzo.
To contact me, remove -NOSPAM- from address.
Allen
2020-06-29 12:43:16 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Aladino
Post by Allen
E chi lo dice? Nomi e cognomi.
Non mi sembra il caso di mettere alla gogna
Nomi E Cognomi!
Post by Aladino
"Dipende. Tieni conto che quasi tutti gli operatori mobile fanno NAT,
alla maniera di Fastweb per intenderci. In altre parole, o scegli
l'operatore in base a questo dettaglio (l'unico che io sappia che da IP
pubblico è Tim), o devi impostare una VPN remota".
Secondo te, non è così?
Sembrerebbe una mia risposta molto ma moolto vecchia, sembrerebbe.

Comunque, per completezza, telecom ora, ha pure l'offerta per utenza
businness 4G con ip pubblico fisso.

vvvvvvvvvvv
E Comunque, si, telecom può fornisce ---> se motivato <--- l'ip pubblico
^^^^^^^^^^^
dinamico, e non scrivo per "sentito dire".

Esiste la possibilità pure con vodafone, ma essendo dei cialtroni alla pari
di altri 2 carrier NMNPFDM e non ho mai approfondito.
Post by Aladino
Tieni presente che comunque a me interessa, oltra a dare un taglio alle
chiamate dei callcenter
Lo fai in N modi diversi. C'è un mondo la fuori.
Post by Aladino
ridurre i costi per le telcomunicazioni,
pertanto il passaggio da fibra a 4G lo considero solo se mi permette di
usare una connssione che costa meno di 10euro al mese
Allora la discussione finisce qui, connessione 4G su ip pubblico dinamico o
fisso costa più di 10 euro.
Post by Aladino
prendo un FritzBox che mi filtri le
chiamate.
Che è l'unica opzione sensata.
--
eth: 0x28e63f48df95055b1bf3d39fbcadc5ca02a4df94
ethc: 0x463459c9f6f290e41f3d05f531ce8dd02bbfdb09
btg: GMsqhbpvLJENPcWpAmi4bWFjsbv2Q1tQWg
btc: 1PAGQLP16taUKkyE1LsXZMrzTuYyqvJURc
Geremia (Catrano)
1970-01-01 00:00:00 UTC
Rispondi
Permalink
Il 26/06/2020 14:08, Aladino ha scritto:> Se sì, mi piacerebbe avere un parere se è possibile fare a meno della> linea fissa. Anche in privato, il mio indirizzo è facilmente> correggibile con le indicazioni in firma.Quando ho cambiato casa sono stato per sei mesi senza linea fissa e mi connettevo a Internet via router del telefonino.La velocità era intorno ai 25Mb, più che sufficiente per vedere senza problemi film in streaming, e i 50 GB/mese di Iliad mi sono sempre bastati.Certo che se passi le giornate a scaricare torrent o a vedere film in HD, allora puoi sforare in fretta la quantità di dati mensili.E.D.
Se guardi seriamente TV non HD almeno 10O GB mese.
--
Lillo(z) Geremiaw (Catrano) Catramen


----Android NewsGroup Reader----
https://piaohong.s3-us-west-2.amazonaws.com/usenet/index.html
Loading...